lunedì 26 settembre 2011

23 - di Hans-Christian Schmid , 1998




Germania, anni '80. Sulle tv fanno le loro prime comparse gli hackers del Chaos Computer Club che mettono a nudo l'insicurezza dei sistemi telematici. In un paese diviso in due, in un'epoca in cui il l'olocausto nucleare è dietro l'angolo, fanno la loro comparsa l'hacker Karl Koch e il suo amico Pengo. Ragazzo dall'infanzia difficile, ossessionato dalla trilogia degli Illuminati, Karl trova nei computer la porta verso le informazioni che cercava. "23" è un'attenta ricostruzione di quegli anni e della vita di Karl Koch che balzerà agli onori della cronaca per i suoi coinvolgimenti con il KGB, efficace nel farci immergere nella sua mente piena di paranoie e droghe.
Il film si avvale della collaborazione di alcuni membri del Chaos Computer Club, quindi niente intrusioni in sistemi dai mirabolanti colori tridimensionali, ma solo schermate color fosforo sui computer dell'epoca... molto toccante l'interpretazione del PDP11 sotto la piogga.

Il film in lingua crucca con sottotitoli italici lo trovi ----> QUI

Inoltre chi volesse approfondire le vicende di Karl Koch può leggere il libro "23" edito dalla Shake e la trilogia degli Illuminati sempre della stessa casa editrice.

1 commento:

  1. Il film Number 23 può esser collegato a questo fantastico libro?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...